X

Giornate di Formazione. Le radici dell’anima: un metodo integrato mente-corpo per l’elaborazione dei sogni

shutterstock_324384587-1

Il Sogno è l’infinita ombra del vero (Giovanni Pascoli)

Le giornate di formazione si focalizzano sulla presentazione di un metodo integrato per l’elaborazione dei sogni attraverso la contestualizzazione dei contributi della psicoanalisi e della psicologia del profondo all’interno della psicoterapia corporea biosistemica.
Il lavoro psicocorporeo sui sogni consente l’integrazione tra mente, corpo e emozioni essendo il sogno caratterizzato dalla tridimensionalità ovvero rispettivamente dalla presenza di immagini (ectoderma), movimenti, azioni, suoni, odori, sapori (mesoderma) e emozioni (endoderma).
In tale prospettiva se da un lato il corpo assume un significato simbolico, dall’altro il sogno diventa “incarnato” attraverso l’intensificazione percettiva delle sensazioni e dei suoni presenti nelle immagini oniriche, la drammatizzazione di gesti, movimenti e azioni particolarmente significativi per la persona e/o la messa in scena della struttura drammatica del sogno.

Destinatarispecializzandi in Psicoterapia Biosistemica e specializzandi e psicoterapeuti di altri orientamenti interessati ad arricchire i propri strumenti di lavoro sui sogni attraverso il modello psicocorporeo biosistemico.

Metodologia di conduzione degli incontri.
Gli incontri, condotti attraverso il Metodo dell’Apprendimento attivo, prevedono:
una parte teorica sintetica e interattiva per conferire significato e intenzionalità all’applicazione delle tecniche verbali e corporee utilizzabili nel processo di elaborazione dei sogni;
esercitazioni pratiche
di esplorazione di immagini e/o elaborazione di frammenti di sogni o di un sogno a coppie e/o in piccoli gruppi o nel gruppo allargato;
lavori esperienziali sui sogni portati da alcuni membri all’interno del gruppo, durante i quali gli altri partecipanti potranno contribuire in modo attivo fornendo ipotesi interpretative, condividendo vissuti, emozioni e sensazioni (controtransfert corporeo) sintonizzandosi con i protagonisti attraverso il rispecchiamento verbale e non verbale e/0 come attori/protagonisti dello scenario onirico del sognatore.

Contenuti.
Il Modello embriologico di Boadella – Liss, Modelli neurofisiologici (Gellhorn, Laborit), La teoria dei sistemi (Von Bertalanffy); Il paradigma dello Still Face (Tronick), I concetti di sintonizzazione (Stern) e di finestra di tolleranza (Siegel), La teoria polivagale (Porges).
La neurofisiologia del sogno, Il significato simbolico del corpo e delle sue parti, il controtransfert corporeo.
Le tecniche verbali e corporee dell’approccio biosistemico (paorla/gesto chiave, frasi direzionali, empatia corporea, sintonizzazione verbale e non verbale, drammatizzazione, scultura).
Il processo di elaborazione dei sogni nel setting individuale e di gruppo.
La contestualizzazione delle tecniche psicoanalitiche e della psicologia del profondo nell’approccio psicocorporeo di elaborazione dei sogni.

Formatrice: Dott.ssa Alessandra Giovagnoli – cell: 328.2136860

Modalità di iscrizione. Per iscrizione inviare una mail a alessandragiovagnoli@tiscali.it in cui siano riportati, nome e cognome, data di nascita, n° iscrizione all’Albo professionale, residenza, recapito telefonico e Scuola di Specializzazione frequentata. Seguirà un colloquio telefonico e su necessità un incontro vis à vis.

Quota di partecipazione. Il costo complessivo delle 4 giornate di Formazione è di euro 340 + iva (euro 414,80).
L’iscrizione può avvenire tramite pagamento della prima quota di euro 85 + iva (euro 103,7) con Bonifico Bancario intestato a Alessandra Giovagnoli, Banca Carisbo, filiale Murri 69, IBAN IT24X0638502420100000002445 con invio della ricevuta di pagamento via mail entro lunedì 30 gennaio.
Durante il primo week end è previsto il pagamento della seconda quota di euro 85+ iva (euro 103, 7) , durante il secondo dell’ultima quota di euro 170 + iva (euro 207,4) a cui seguirà consegna della fattura.

Calendario incontri: 4-5 febbraio, 4-5 marzo 2017.
Orario: 10.00-18.00  Totale ore= 28.
Sede: via indipendenza 56, presso Centro Surya (dista 8 minuti a piedi dalla stazione dei treni).

Attestato di partecipazione. Al termine delle giornate di formazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Bibliografia.

Beebe B, Lackmann F.M, Infant Research e trattamento degli adulti, Cortina Editore, 2013.

Bion W.R, Memoria del futuro: il sogno, Cortina Editore, 1993.

Boadella D, Liss J, La psicoterapia del corpo, Astrolabio, Roma, 1986.

De La Rocheterie J, Il corpo nei sogni, Tascabili Bompiani, 2011.

Coupal M, I simboli dei sogni, Punto d’incontro, 2001.

Freud, L’interpretazione dei sogni, Bollati Boringhieri, 2011.

Jung G, L’analisi dei sogni, Bollati Boringhieri, 2011.

Kapla S, Il potere dei sogni, Xenia Edizioni, 2008.

Liss J, L’ascolto profondo, La Meridiana, 2004.

Liss J, M. Stupiggia, La terapia Biosistemica, Franco Angeli, 1994.

Oswald I, Sonno e sogno, De Donato, 1998.

Stern D, Il momento presente, Raffaello Cortina Editore, 2005.

Porges S, La teoria polivagale. Fondamenti neurofisiologici delle emozioni, dell’attaccamento, della comunicazione e dell’autoregolazione, Giovanni Fioriti Editore, 2014.

Siegel D, La mente relazionale, Cortina Editore, 2008.

Tronick E, Regolazione emotiva, Raffaello Cortina Editore, 2008.

Von Bertalannfy L, Teoria generale dei sistemi, Oscar Saggi, Mondadori, 2004.

 

 

 

 

 

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *